4 effetti del mobbing sulla salute

Vediamo insieme 4 effetti del mobbing sulla salute. Questa pratica di pressione “delinquenziale” praticata su alcune persone nel posto di lavoro può avere delle gravi ripercussioni sull’organismo di chi lo subisce.

donna vittima di mobbing

Il mobbing è uno dei problemi che più hanno mostrato di affliggere i lavoratori da qualche anno a questa parte. Si tratta di una serie di comportamenti che portano lo stesso a divenire vittima di disturbi psicologici e fisici che ora vedremo.

1.Depressione

La depressione è una delle prime conseguenze del mobbing. La persona che lo subisce pensa di non valere abbastanza e che tutto ciò che lei fa è inutile. L’autostima cala sensibilmente portando la persona a perdere la gioia di vivere e la lucidità sul lavoro.

2. Disturbi gastrointestinali

Tra le prime patologie che affliggono coloro che vengono sottoposti ad un comportamento ingiusto sul luogo di lavoro vi sono diarrea, mal di stomaco, gastrite, colite. Tutti modi in cui il corpo umano somatizza il malessere psicologico che prova. E sebbene fermenti lattici e farmaci antiacido possono rivelarsi utili per far scemare i sintomi, il disturbo vero e proprio non smetterà di riproporsi.

3. Mal di testa

La cefalea è una delle patologie che più colpiscono uomini e donne vittime di mobbing. La colpa è della costante tensione nella quale vivono per la paura di sbagliare o di subire l’ennesimo richiamo non motivato dai propri superiori. Anche in questo caso è bene tentare di eliminare la causa alla base, o eventualmente richiedere l’aiuto di un professionista per imparare a gestire l’ansia.

4. Problemi della libido

Non di rado le persone che subiscono mobbing si trovano a sperimentare anche dei disturbi della libido. Calo del desiderio, problemi di erezione e anorgasmia non sono poi così rari quanto potrebbe sembrare. Affliggendo la sfera personale degli individui, ripercussioni sulla sessualità di entrambi i sessi sono da aspettarsi.

Photographee.eu

Lascia un commento