5 motivi per cui mal di seno

Il dolore al seno si verifica quando aumenta la sensibilità per attrito o di pressione. Ci può anche essere un dolore spontaneo che non è usuale, anche se questo può essere normale, al termine del ciclo mestruale e durante la gravidanza.

Il dolore può verificarsi in uno o entrambi i seni, o anche entro le ascelle. L’intensità del dolore è variabile e ci sono molte possibili spiegazioni.

Non è male il seno? Qui, vi spiego i motivi.

1. La mastite

La mastite provoca l’infiammazione dei seni paranasali ed è causata, principalmente, da ostruzione dei condotti di latte. In alcuni casi può anche essere dovuto a un’infezione del seno.dolor de senosdolor de senos

A parte il dolore, è accompagnato da:

L’infiammazione Malessere generale La febbre La sensibilità al seno Il rossore Sensazione di durezza

La principale causa di mastite può essere dovuto al fatto che i capezzoli crack. In questo modo, determinati organismi infettivi per entrare.

Hanno un sistema immunitario indebolito, o che, al momento del parto la madre è esposta a determinati organismi anche causare questo problema.

Per curare la mastite e mal di seno che causa devi solo seguire il trattamento prescritto dal medico. Si dovrebbe anche fare in modo che il bambino si alimenta in modo corretto.

Per evitare la comparsa di crepe nei capezzoli si devono svuotare il latte ogni due ore e applicare una crema idratante.

2. Cisti al seno

Questa condizione è molto comune nelle donne. Si tratta di una borsa benigni di solito appaiono per problemi ormonali e sono delle piccole palline di liquido.

Inoltre, tendono a crescere quando i seni cambiamento nelle dimensioni e, anche se apparentemente non c’è una causa per la loro insorgenza, può diventare molto doloroso.

È importante che si va dal medico il più presto possibile per eliminare il problema con farmaci per via orale. La maggior parte del tempo si può guarire senza ulteriore trattamento chirurgico.

Nel caso In cui il medico ritiene che si tratta di un problema serio, può prescrivere un trattamento più avanzato.

Non preoccupatevi, questo accade molto raramente e quasi mai di cancro che avete paura di un sacco di donne.

Se si presenta questo problema, cercare di evitare alcuni alimenti come il cioccolato e le bevande analcoliche. Si consiglia inoltre di aggiungere un supplemento di vitamina E e b complesso.

3. Fibromi

I fibromi sono tumori benigni, e, in primo luogo, è necessario comprendere che i tumori e cisti non sono la stessa cosa.

Un tumore è la formazione di cellule che crescono molto rapidamente, formando il tessuto in eccesso. Questi tendono ad essere duro e rigido.

Di solito, i fibromi sono tumori benigni della ghiandola mammaria apparire in forma di piccoli grumi millimetro.

Questi noduli spesso variano in base a:

Attività ormonale Durante il periodo mestruale Gravidanza L’allattamento al seno

Anche se a volte possono essere molto grandi e richiedono la rimozione chirurgica, per fortuna, la maggior parte delle volte va via con minori di trattamento.

4. Il potere

Ci sono alcuni ingredienti che può spiegare perché a te fa male il seno. Gli alimenti con alto contenuto di grassi, sale e caffeina sono ottimi esempi.

Per questo è necessario evitare o ridurre il loro consumo.

Tra questi ci sono:

Il cioccolato Frutta secca ( noci, arachidi, mandorle) Bevande che contengono caffeina (bevande analcoliche, tè nero, tè verde) La fast food I pop corn e le patatine fritte con sale Le salse in bottiglia Carni rosse e insaccati

Se, infatti, ridurre il consumo di questi alimenti, il dolore al seno non diminuisce, è necessario richiedere un esame medico specialista. Inoltre, ogni mese si deve eseguire un auto-esame del seno.

5. Le mestruazioni

Durante il ciclo mestruale possono soffrire i sintomi di molti. Uno di loro è che a te fa male il seno. Questa è una zona molto sensibile e può arrivare a essere intoccabile giorni prima o durante questo periodo.

Alcune donne si lamentano di tanto dolore, come anche lo sfregamento dei vestiti sul seno e capezzoli può essere intollerabile.

Gli ormoni sono uno dei principali protagonisti nel ciclo mestruale e nei cambiamenti che si verificano nel vostro corpo durante questi giorni, come gonfiore generalizzato, astenia, dolore al petto.anticonceptivosanticonceptivos

Estrogeni e progesterone sono i due ormoni coinvolti e per le donne a prepararsi per una possibile gravidanza.

Essi sono responsabili di causare i sintomi premestruali e mestruali come aumento di peso e doloroso gonfiore al seno.

Per evitare questo fastidioso sintomi prima o durante le mestruazioni ci sono diversi metodi. Uno dei preferiti è quello di utilizzare contraccettivi come la pillola, patch, o anelli, come ridurre in modo significativo il dolore del seno.

Un’altra buona alternativa è quella di limitare il consumo di caffeina, il sale, i grassi di origine animale e di prodotti lattiero-caseari prima di iniziare con il periodo.

In sintesi, i motivi che ti fanno male i seni sono molti. Ogni donna è molto diverso e non si deve pensare che la situazione di un amico o un membro della famiglia è la stessa come la tua.

Se avete qualunque domande, assicuratevi di andare al vostro medico.

Ricordate che in ogni caso si dovrebbe automedicarte. Anche se alcuni oltre il contatore farmaci per aiutare con il problema in una casa, consumare indiscriminatamente può causare la perdita di efficacia.

Lascia un commento