9 consigli per contrastare l’alitosi da aglio e cipolla

Aglio e cipolla sono due alimenti che sono molto salutare per anni, hanno guadagnato un posto molto importante nella dieta grazie alle proprietà che si può portare alla salute.

Entrambi hanno caratteristiche e le sostanze nutrienti che sono molto simili, in concomitanza avere antisettiche, antibiotiche e antiossidanti. Inoltre, essi hanno vitamine e minerali che rafforzano le difese dell’organismo a prevenire diverse malattie.

Tuttavia, pur essendo confermato da più indagini che queste due verdure, possono fare molto per la salute, ci sono ancora migliaia di persone che preferiscono evitare di loro nella vostra dieta per l’incoraggiamento e il sostegno che avete lasciato dopo essere stato ingerito.

Questo effetto collaterale è quasi inevitabile, e di solito si verifica per i componenti volatili contenenti zolfo. La stessa volatilità rende una gran parte di essi non vengono digeriti, ma per diventare parte del flusso sanguigno a beneficio di tutto il corpo.

Il problema è che, per stare aderito in bocca e le gengive, lo rende un ottimo cibo per i batteri che vivono lì, in quello che, pochi minuti più tardi si traduce in una forte alitosi. Sarà possibile neutralizzarlo?

Per coloro che hanno paura di avere l’alito cattivo dopo aver mangiato questi due alimenti, ci sono una serie di trucchi e rimedi che possono aiutare a combattere in modo che non genera disagio. Volete sapere?

1. Chicchi di caffè

Granos de café

Anche se ha un forte sapore amaro, chicchi di caffè sono un ottima alternativa per combattere i cattivi odori della bocca immediatamente.

Questo è dovuto al penetrante che la caratterizza, ma anche per la sua capacità di inibire i batteri che causano l’alitosi.

Non dimenticate di leggere: a cosa Serve il caffè a migliorare le nostre prestazioni mentali?

2. Tè di cannella

Il consumo di tè di cannella dopo aver mangiato l’aglio e la cipolla in grado di assorbire gli elementi di zolfo che viene lasciato in bocca.

Inoltre, ha proprietà anti-batteriche che scoraggiare lo sviluppo dei batteri per prevenire le infezioni nei denti, lingua e gengive.

3. Succo di limone

Jugo de limón

Un risciacquo con il succo di limone può bloccare il forte aroma causato dagli agenti, lo zolfo, l’aglio e la cipolla.

Semplicemente a colpi di limone facendo attenzione a toccare tutte le aree della bocca in modo che non c’è una sola cavità con qualsiasi tipo di cattivo odore. Ovviamente l’applicazione deve essere completato con l’spazzolato corrente.

4. Spicchio

Questa spezia popolare è uno dei migliori per la rimozione di tutti i tipi di odori. In questo caso è meglio masticare uno dopo aver mangiato questi alimenti, e lasciare per un paio di minuti in modo che si ha il tempo di agire.

Può anche essere preparato in forma di infusione per fare un gargarismo con il liquido risultante. In questo caso deve essere preparato con un minimo di 4 unità.

5. Il latte e i suoi derivati

Leche y sus derivados

Il latte e alcuni dei suoi derivati, potrebbe ridurre la concentrazione di queste sostanze chimiche che producono un forte odore di aglio e la cipolla.

A quanto pare, il tuo importante contributo di grassi naturali è possibile diminuire la sgradevole aroma, anche se è più efficace quando mescolato con il cibo, prima di essere ingerito.

Per il suo alto apporto di grassi, latte intero è di meglio di scremare. Sono anche adatte naturale, yogurt, formaggio cheddar, per la sua capacità di regolare il pH e ridurre l’acidità.

6. Tè verde

Ha una notevole quantità di polifenoli che possono neutralizzare l’alito cattivo da combattere i microrganismi presenti in bocca.

In aggiunta a questo, è classificata come una delle bevande più salutari del mondo da un elevato apporto di antiossidanti e altre sostanze che benefici per il nostro corpo.

Vuoi saperne di più? Leggi: 10 incredibili benefici del tè verde

7. Tè alla menta

Té de menta

La menta è diventato molto popolare in tutto il mondo come erba con effetto di raffreddamento. Grazie per questo può essere usato per combattere l’alitosi, compresa quella causata dall’idrogeno solforato che lascia tanto di aglio e la cipolla.

Le sue proprietà antibatteriche inibire la crescita microbica in bocca e le gengive, e a ciò si è aggiunta composti buono per la salute dell’apparato digerente.

8. Acqua

Anche se l’acqua non è di per sé un rimedio per neutralizzare l’odore, sì è primordiale per aumentare il suo consumo come forma di prevenzione.

In molti casi è molto difficile ridurre i batteri e i composti che causano il cattivo odore, in quanto vi è un certo livello di secchezza in bocca.

9. Prezzemolo

Perejil

Masticare un rametto di prezzemolo è uno dei rimedi più popolari per neutralizzare immediatamente l’alito cattivo sinistra da questi ingredienti.

Loro battericida agenti di uccidere i batteri che creano odore forte e, inoltre, è opportuno evitare infezioni.

Per tener conto di!

Gli effetti di questi rimedi naturali possono variare da persona a persona e in base al grado di alitosi si hanno.

In tutti i casi si consiglia di integrare il trattamento con spazzolatura regolarmente con il dentifricio.

Se l’alito cattivo persiste, è meglio consultare il medico per verificare se la sua origine è qualche tipo di infezione o di malattia in bocca.

Lascia un commento