Ansia? Siete più intelligenti

Ansia e intelligenza vanno di pari passo per cui se le preoccupazioni giornaliere non vi danno pace e vi provocano sempre nervi tesi fate un bel respiro e rassegnatevi al fatto che siete più acuti della media. Almeno questo è il risultato di uno studio partito da un gruppo di studenti canadesi, messi alla prova dai ricercatori della Lakehead University nello stato dell’Ontario.

ansia e intelligenza

Sottoposti ai cosiddetti test di intelligenza, i ragazzi che hanno anche evidenziato stati di ansia più marcati hanno parallelamente mostrato di essere capaci di centrare risultati più alti della media. Timidezza, paura, rimuginìo insomma sarebbero tutti stati d’animo negativi che però porterebbero anche le persone che spesso li accusano ad essere più acute. Lo stesso risultato è stato ottenuto anche in relazione ad un altro stato d’animo negativo, ovvero la depressione: chi nei test di intelligenza ha mostrato segni conclamati di questa patologia psicologica, ha però ottenuto ottimi risultati nei test intellettivi legati alla lingua.

► ANSIA ED INTELLIGENZA? SI SONO EVOLUTE INSIEME

Insomma l’ansia non sarebbe sempre e soltanto uno stato d’animo da combattere con tutte le forze; esisterebbe anche una visione positiva di questo stato d’animo che porterebbe chi ne soffre a pensare molto di più sviluppando così maggiormente le capacità cognitive. Ecco cosa riporta la rivista scientifica Personality and Individual Differences che intervista uno dei ricercatori prima indicati il quale ha studiato il legame ansia-intelligenza:

E’ possibile che gli individui con una maggiore intelligenza linguistico-verbale siano più abili nell’analizzare gli eventi presenti e futuri nel dettaglio e che proprio questa loro caratteristica li esponga a rimuginìo e ruminazione

►  ANSIA E PAURA, DA CHE DIPENDONO?

Insomma ci sarebbe un legame stretto tra le due variabili; l’essere ansioso porterebbe le persone a volere organizzare nei dettagli le loro cose portandole a impegnarsi di più. E da sempre l’applicazione è alla base di una mente sviluppata…

Radharani/Shutterstock.com

Lascia un commento