Carciofo, alleati per ridurre l’acido urico

Sapevi che un carciofo, un giorno può fare per la vostra salute? Specialmente, se si dispone di eccesso di acido urico? Le loro proprietà per pulire il nostro sangue, grazie agli acidi come cianidina, sono eccezionali per migliorare giorno per giorno e, quindi, una migliore qualità della vita.

Se si dispone di eccesso di acido urico, si sa che questo è fondamentalmente dovuto all’accumulo di una sostanza presente in molti alimenti e bevande, in cui si metabolizza un componente chiamato purine. È normale per farlo sciogliere nel sangue e successivamente rimosso con le urine. Tuttavia, se vi è un eccesso di gravi di questa sostanza, viene installato nel nostro corpo in modo permanente, porta a malattie come fastidioso e dannoso, come la gotta. Il modo migliore per rimuovere l’acido urico dal nostro corpo controlla il nostro cibo. E il carciofo, secondo i nutrizionisti, è un alleato meraviglioso per ottenere questo, Volete sapere come? Io ti indicherò."

Il carciofo, il nemico di acido urico

alcachofa

Grazie ai suoi acidi, l’acido caffeico, l’acido linoleico e l’acido oleico, che ti permette di essere in grado di sciogliere il grasso nel nostro corpo, proteggere il nostro fegato e migliorare le sue funzioni di base. Ed è proprio per questi acidi che riducono purina, la causa dell’eccesso di acido urico. del nostro sangue. Le loro proprietà “pulitori” sono essenziali per ridurre il livello di colesterolo nel sangue, e regolare la pressione sanguigna. Carciofo abbassa il livello di zucchero nel sangue, una struttura che lo rende un alimento che aiuta a combattere il diabete. Il carciofo è diuretico: questo ci permetterà di eliminare la ritenzione di liquidi che provoca l’acido urico, rendendo desaparecerlo così, prevenzione di obesità e di sbarazzarsi di molte tossine presenti nel nostro corpo. Oltre a questo, contiene al suo interno solo 40 calorie. Ci fornisce vitamine A, B6, calcio, fosforo, magnesio, potassio, sodio, ferro, carboidrati, come anche di proteine e carboidrati che si trasformano in zucchero, o di energia. Come prendere alcachofa per ridurre l’acido urico

alcachofa-para-adelgazar

Per ridurre l’acido urico stiamo andando ad avere per mangiare carciofo ogni giorno, almeno per 21 giorni di fila. E non solo: ci prendo più volte al giorno in modo diverso. Prima dei due pasti principali, bere un bicchiere di succo di carciofi: questo sarà digerire in un modo migliore di quello che mangiamo, eliminando le tossine e migliorare le nostre funzioni. Per fare questo, si può cucinare due carciofi in poco più di mezzo litro di acqua, lasciare andare, riducendo a poco a poco. L’acqua ottenuta dallo stesso decotto è quello che ingerirás prima dei pasti (un bicchiere), mentre i carciofi si può mangiare benissimo con un chorradita di limone. È così sano, come è stato squisito. È possibile salvare il succo che per la notte, anche se l’ideale è fare tanto per il cibo quanto per la cena e drink in questo momento, quando è freddo. E, come sempre, a bere, a poco a poco, per promuovere una migliore digestione. Nel pomeriggio si può preparare un infuso di carciofo. Questo è già in corso per la vostra scelta. Ciò che è essenziale, senza dubbio, è quello di bere il succo di carciofo prima dei pasti. Se si vuole fare questo infuso, avete solo bisogno di prendere quattro foglie di carciofo e fateli bollire in una tazza di acqua, una volta che si hanno riposato per un paio di minuti, aggiungere un cucchiaino di miele e un piccolo chorradita di limone. Provare per accompagnare i vostri pasti con pochi pezzi di carciofi. Culinarily hanno diverse opzioni: per esempio, cotte con un po ‘ di aglio e olio d’oliva, per accompagnare le insalate… Per vedere i risultati reali di cosa ideale è, senza dubbio, per seguire questa dieta a base di carciofi per almeno 21 giorni di fila. Altre raccomandazioni per ridurre l’acido urico

Dieta del limon

Iniziare la giornata prendendo un bicchiere di succo di limone a stomaco vuoto. Bere lentamente, favorendo la salivazione per ottenere una migliore stomaco ed eliminare l’acido urico. Si consiglia di farlo durante i 21 giorni. Sarà necessario seguire una dieta rigorosa, come succhi di frutta e di un trattamento speciale di cibo vegetale crudo, dove sono essenziali, oltre ai carciofi, l’aglio, la cipolla, la carota, il porro, il sedano, il prezzemolo, lievito di birra, miele e limone. Bere almeno due litri di acqua al giorno: in particolare, le acque minerali diuretico, alcalinizzante e sulfatosódicas. Essi sono l’ideale per diluire l’acido urico. Consuma tre pezzi di frutta un giorno, come, per esempio, banane, uva, arance, pompelmo, mandarino, anguria o di melone…

Lascia un commento