Centri di ipertermia convenzionati e non in Italia per la cura dei tumori

Dove fare ipertermia oncologica? Esistono Centri per l’Ipertermia in Italia convenzionati con il Servizio sanitario Nazionale, o sono solo privati? Ve ne sono a Roma, Milano, Genova o Napoli? Soprattutto cos’è l’ipertemia oncologica e come funziona? Scopriamo insieme le risposte a tutti questi quesiti, con approfondimenti e lista con indirizzo e recapiti dei principali centri per l’ipertermia in Italia, convenzionati e non.

Centri di ipertermia convenzionati e non in Italia per la cura dei tumori

Ipertermia oncologica cos’è e come funziona

L’ipertermia oncologica -nota comunemente anche come ipertermia – è una terapia anticancro non invasiva che utilizza energia prodotta da onde di radiofrequenza: questa è capace di scaldare la massa tumorale dall’esterno, portandola ad una temperatura massima di 42,5/ 43 ° C. Tale calore -particolarmente dannoso per le cellule malate, ma non per le sane, le porta alla morte (apoptosi). Nonostante questa efficacia non  si utilizza da sola, ma come terapia “coadiuvante” alla chemioterapia e/o radioterapia. Alcuni studi scientifici hanno evidenziato come in caso di radioterapia ne potenzi al massimo l’effetto se applicata entro 4 ore. Per la chemioterapia invece, agisce favorendo vasodilatazione e quindi una più rapida e capillare diffusione in circolo dei farmaci. Inoltre il calore stiola il sistema immunitario, favorendo l’azione dei leucociti contro le cellule malate. E’ per tutti questi motivi che si utilizza anche in ospedali e strutture sanitarie pubbliche oltre che private, in quanto terapia coadiuvate riconosciuta scientificamente.

Ipertermia, per tutti i tipi di tumore?

Purtroppo non è sempre efficace o sempre facilmente applicabile. In generale si utilizza sui “tumori solidi” come il cancro al polmone , ma può essere utile anche per trattare alcune neoplasie del sangue se si agisce sui linfonodi”. Può capitare che in un ospedale o in un centro pur avendo il servizio per l’ipertermia trattino solo alcuni tipi di cancro e non altri, mentre in un centro privato si trovano meno restrizioni. Ciò crea disagio ai pazienti e alle loro famiglie perché non comprendono tali diversità. I motivi però ci sono e sono diversi.

Prima di tutto esistono diversi tipi di ipertermia oncologica utilizzabile a seconda dei casi e non è detto che una struttura che ne pratichi un tipo le faccia tutte. C’è ad esempio l’ipertermia che utilizza le radiofrequenze (o ipertermia capacitiva profonda) e si applica a tumori localizzati (capace di portare la temperatura dell’organo interessato tra i 41 ed i 43°C), ma c’è anche quella Total body che utilizza raggi infrarossi e raggiunge una temperatura massima di 41,5° C, utile in caso di tumore diffuso su più organi. Esiste poi l’ipertermia per la carcinosi peritoneale ed una per tumori che stanno meno in profondità nel corpo come il tumore alla prostata. Talune strutture inoltre (specie universitarie) possono eseguire studi specifici con un tipo di cancro e quindi trattarne uno piuttosto che un’altro, anche e soprattutto utilizzando farmaci da abbinare. Detto ciò, non resta che rivolgersi al centro oncologico più vicino a casa propria e richiedere una visita e valutazione.

Dove fare l’ipertermia? I centri in Italia

Numerosi sono i centri in Italia che offrono questa terapia complementare, alcuni in forma privata ed altri in convenzione con il SSN (Servizio Sanitario Nazionale). Eccone alcuni. 

Avellino Ospedale S. Giuseppe Moscati – Unità Fegato Via Otranto – 83100 Avellino Dr. Salvatore. D’Angelo ([email protected]) Web:www.aosgmoscati.av.it

Bagnoli del Trigno (IS) Domus Area MJedica casa della salute Variante Esterna Per Info e contatti: Tel. 0874 870304 Fax.0874 870895 email: [email protected] Dott. Francesco Mastrodonato

Bari C/O Istituto Dei Tumori Giovanni Paolo II Viale Orazio Flacco 65 Web:www.oncologico.bari.it/ Dr. Caldarola

Brescia Spedali Civili di Brescia Piazzale Spedali Civili 1 Tel.:+39 (30) 39951 Prof. Dr. Vittorio Ferrari Web:www.spedalicivili.brescia.it

Carrara Ospedale Civico di Carrara Piazza Sacco e Vanzetti Tel.:+39 (585) 7671 Dr. Alfonso Del Freo

Caserta Azienda Ospedaliera S. Anna e S. Sebastiano Unità Operativa di Oncologia Via Tescione, 1 – 81100 Caserta Web: www.ospedale.caserta.it

Dr. Giovanni Pietro Ianniello ([email protected])

Dogana (Rep. San Marino) Servizi Medici Avanzati SRL. Via Tre Settembre, 11 Alberto Zamboni Tel.:+378 (549) 909532 Fax.:+378 (549) 909547 E-mail:[email protected]

Empoli (FI) Instituto Toscano Tumori / Ospedale San Giuseppe Via Boccaccio 16 Tel.:+39 (571) 705639 Fax.:+39 (571) 705695

Lucera (FG) P.O. “F.Lastaria” DH ONCOLOGIA – SENOLOGIA P.O. “F.Lastaria” Viale Lastaria – 71036 Tel. 081543535

Marano di Napoli Centro Aktis Via Lazio 32 Tel.:+39 (81) 39951 Dr. Gianfranco Scoppa E-mail:[email protected] Web:www.centroaktis.it

Massa Carrara Centro di Ipertermia Via don Luigi Sturzo, 31 – 54100 Marina di Massa (MS) Dr. Italo Spinelli ([email protected])

Milano Istituto di Medicina Biologica (IMBIO) Via Molino delle Armi, 3-zona centro Tel. 02 58300445 (4 linee) – Fax 02 58300670 [email protected] Web: www.imbio.it

Merano (BZ) Ospedale di Merano Servizio di Medicina Complementare Tel. 0473 251 400 (Lu – ve dalle ore 09:00 – 12:00 e dalle 13:00 – 15:00) Fax 0473 251 401 E-mail: [email protected] Responsabile: dott. Christian Thuile

Padova Studio Medico Serena SRL Via F.G. D’acquapendente, 4/B Tel. 049687899

Pavia – www.ipertermia.org Centro di Ipertermia Via Trieste, 4/g – 27010 S. Genesio ed Uniti (PV) Prof. Paolo Pontiggia – Dr.ssa Elisabetta Pontiggia ([email protected])

Roma Clinica Villa Salaria Via Filippo Antonio Gualterio 127 Tel.:+39 (328) 7867524 Dr. Carlo Pastore E-mail:[email protected] Web:www.ipertermiaitalia.it

Roma Presidio Ospedaliero Sant’Andrea U.O.C. Radioterapia Via di Grottarossa 1035-1039 Dott. Enrico Clarke e-mail: [email protected]

Roma Università Tor Vergata “Pol. Università di Tor Vergata” PTV Centro di Ipertermia Clinica Viale Oxford, 81 – 00133 – Roma Dr.ssa Grazia Castigliani / Dr. Massimo Assogna / Dr. Mauro De Chicchis Web: www.ptvonline.it

Roma Casa di Cura Marco Polo Clinica Oncologica Monospecialistica Viale Marco Polo, 41 – 00154 Roma Responsabile servizio di radioterapia e oncologia: Dott.essa Sabrina Del Bufalo

Roma – www.ipertermiaoncologica.it Centro medico “PRAXIS DS” Via Magna Grecia, 117 – 00183 Roma (RM) Prof. G. M. Pigliucci ([email protected])

Jerzu Casa Di Cura M. Tommasini S.R.L. Via Ospedale Tel.:+39 (782) 729000 Dr. Giorgio Pisu Web:www.clinicatommasini.com

Salerno Casa di Cura Tortorella Via Nicola Aversano, 1 84122 Salerno (SA) Centralino Tel : 0892578111 Prenotazioni Tel : 0892578666 Fax: 089237081 Dr. Carmine Andrea Calvanese Dirigente Medico

Teramo -Centro Polispecialistico Farnese Località La Traversa – S.S. 81 64012 Campli (TE) [email protected] Web: www.ipertermiaoncologicaabruzzo.it

Terni Demetra Istituto Italiano Andrologia S.r.l. Oncotherm partner:Demetra Istituto Italiano Andrologia S.r.l. Via Staderini 19 / B Tel.:+39 (0744) 461230 Dr. Marco Ballerini E-mail:[email protected] Web:www.istitutoitalianoandrologia.com

Ipertermia, i costi

In regime di SSN la terapia è gratuita, mentre nei centri privati dipende da vari fattori, non ultimo il tipo di ipertermia che si esegue. Si parla comunque in media di circa 400 euro a seduta, ma ovviamente è sempre opportuno rivolgersi alla struttura di riferimento per avere un dato certo che potrebbe discostare anche di molto da questa cifra.

Vi preghiamo di segnalarci la presenza di altre strutture di vostra conoscenza in tutta Italia, corredata da recapiti, in modo da fare una lista quanto più completa possibile di centri dove fare l’pertermia.

Potrebbero interessarvi anchei seguenti post:

La cura dei tumori attraverso il calore: è l’ipertermia Ipertermia, terapia anti tumore: Carlo Pastore oncologo spiega Ipertermia e carcinoma cervice uterina, utile? Neurinoma acustico, l’ipertermia oncologica come cura funziona ? Ipertermia oncologica, funziona sull’adenocarcinoma allo stomaco ? Ipertermia oncologica dove farla?

Fonte e approfondimenti www.oncotherm.de , www.assie.it, www.andromedic.it, www.synchrotherm.com

Foto: Medi-Ex Devices

Lascia un commento