Che cosa si nasconde dietro l’ammorbidente per i vestiti?

L’ammorbidente per i vestiti è un prodotto molto popolare che viene utilizzato nel processo di lavaggio in modo da conservare la morbidezza dei capi, dando loro un piacevole aroma.

quello che si può trovare nella maggior parte delle case, perché il mercato può essere acquistato in diversi layout a prezzi molto convenienti.

Tuttavia, quello che i consumatori non sono consapevoli di è che la maggior parte sono caricati con sostanze chimiche può essere abbastanza pericoloso, che può compromettere la salute, soprattutto dei bambini.

Ed è che, dietro quelle campagne pubblicitarie che spiccano come elementi che sono l’ideale per la famiglia, si nascondono qualche segreto che le aziende preferiscono non rivelare a mantenere in cima ai loro interessi.

Come altri prodotti chimici per la pulizia della casa, addolcitori causare effetti nocivi che non sono sempre immediatamente riconoscibile.

Tra questi includono problemi respiratori e dermatologici condizioni che si verificano come una reazione a contatto diretto o indiretto con lo stesso.

È stato dimostrato che più della metà degli addolcitori sul mercato contengono più di due sostanze chimiche che possono causare complicazioni di salute.

In questa occasione vogliamo alleviare la più frequente è quello di cercare di identificare sull’etichetta di questo prodotto. Li conosco!

Alfa-terpineolo

Alfa-terpineol

Si tratta di un liquido incolore e carburante, il cui profumo di lilla è utilizzato per fornire un profumo di ammorbidente.

L’Agenzia di Protezione dell’Ambiente degli Stati uniti avverte che possono influenzare lo sviluppo di disturbi come:

Gli squilibri del sistema nervoso centrale Ipotermia Mal di testa continuo La depressione e l’ansia Perdita di coordinazione muscolare Irritazione delle mucose

Vuoi saperne di più? Lee: Non comprare più ammorbidenti, prodotti chimici, prepara una naturale ed economico

Acetato di benzile

Questo agente è profumo è uno dei più utilizzati nella fabbricazione di prodotti per il lavaggio dei capi.

Ha un odore di fiore simile al gelsomino, e, come il precedente, è un liquido completamente incolore.

Negli anni, la loro presenza nei prodotti per la pulizia è stato collegato con:

L’aumento del rischio di cancro del pancreas L’irritazione agli occhi La difficoltà di respirazione Il mal di testa Alcool Benzilico

Alcohol bencílico

Questo composto è incolore, ha un aroma molto gradevole, che viene estratto da piante e fiori. In aggiunta di ammorbidenti, è presente in oli essenziali, come l’ylang-ylang, giacinto e gelsomino.

Il loro contatto con l’organismo è associato con:

Disturbi del sistema nervoso centrale Irritazione del tratto respiratorio superiore Avvelenamento e vomito Mal di testa Acetato di etile

Questo ingrediente è un liquido con un dolce odore che viene utilizzato come solvente, e un aromatico di vari prodotti per la casa.

L’Agenzia di Protezione dell’Ambiente degli Stati uniti ha classificato come rifiuto pericoloso che deve essere evitato.

I rischi per la salute sono:

Renali e danni al fegato Le infezioni delle vie respiratorie Stanchezza e anemia Cloroformio

Cloroformo

Il cloroformio è un liquido denso, incolore e leggermente dolce profumo che viene aggiunto al ammorbidenti come solvente, e aromatico.

Nel 11 ° rapporto sulla cancerogeni pubblicato dal National Toxicology Program degli Stati uniti sono elencati di questo composto cancerogeno.

L’uso costante di prodotti che contengono possono causare problemi di salute come:

Sonnolenza Vertigini, vomito e nausea Mal di testa Fegato e danni renali Disturbi cardiaci Condizioni dermatologiche Infezioni delle vie respiratorie

Non dimenticate di leggere: Come preparare una tintura a base di erbe per il mal di testa sollievo

Terpinoleno

Il terpinoleno è un liquido incolore che dà aroma di agrumi per molti prodotti per la pulizia. È utilizzato nella fabbricazione di ammorbidenti, creme da barba, sapone e altre varietà di articoli per la casa.

È elencato come un possibile agente cancerogeno, che aumenta la presenza di cellule maligne nei reni e la vescica.

Ha anche una relazione con problemi quali:

Irritazione agli occhi Disturbi della pelle Disagio nella gola Infiammazione dei seni

La ragione che questi effetti sono di medio e lungo termine, perché i prodotti di solito contengono piccole quantità di questo tipo di sostanze.

Il problema è che molti sono di uso quasi quotidiano e, di conseguenza, la quantità di sostanze nocive che finiscono per entrare nel corpo è importante.

Non prendere qualsiasi tipo di rischio, è bene controllare il confezionamento di questi prodotti, o di optare per alternative ecologiche come il sidro di mele aceto o bicarbonato di sodio.

Lascia un commento