Collagene: Quali sono i suoi usi e controindicazioni?

Lo sapevate che il collagene è essenziale per la pelle, i muscoli, legamenti o cartilagine? Collagene carenza è legata a problemi articolari, osteoporosi, la comparsa di rughe o di alcuni problemi dentali.

Scopri in questo articolo perché è essenziale avere un buon livello di collagene, così come i migliori modi di prendere come un supplemento e con il cibo.

Che cosa è il collagene?

Il collagene è la proteina più importante nel nostro corpo, che rappresenta più di un quarto della nostra proteina.

È il più grande componente della nostra ossa e la nostra pelle, ma anche le articolazioni, muscoli, tendini, dentina, la cornea, capelli, ecc, che È a dire, che è diffuso in tutto il nostro corpo.

Il collagene è essenziale per il corretto funzionamento del nostro organismo in quanto è presente sotto forma di fibre flessibili e forti (fibre collagene) che vengono compattati e allungato e che variano in diametro in base al tessuto di cui fanno parte.

La funzione principale di collagene è quello di fornire una grande resistenza e flessibilità che ci consente di spostare e stand, oltre ad avere un buon aspetto.

Che cosa succede se la mancanza di collagene?

arrugas-mujer-rostro

Conoscere la funzione di collagene nel nostro corpo, si può dedurre l’importanza di mantenere buoni livelli di questa proteina e per avere una buona qualità di vita e prevenire problemi di salute.

Il nostro corpo produce collagene naturale. Tuttavia, dopo 30 o 40 anni perde la capacità di generare un percorso graduale, che inizierà a causare i seguenti sintomi che sono legati all’invecchiamento, sia a livello di salute e di estetica:

L’invecchiamento della pelle, perdita di morbidezza e la tonicità e l’aspetto delle rughe. Difficoltà nella mobilità delle articolazioni, che possono comportare anche l’infiammazione e il dolore. Perdita di densità ossea. Insorgenza di vene varicose. Caduta dei capelli. Problemi dentali.

Vedi anche: Pulire il viso con questo ogni giorno e osservata una diminuzione delle macchie e rughe

Il collagene in uomini e donne

Sebbene entrambi gli uomini e le donne soffrono di una perdita progressiva della capacità di generare collagene, che sono quelli che tendono a soffrire più precoce e, improvvisamente, a causa di cambiamenti ormonali.

Per questo motivo è più comune per le donne soffrono di problemi prima di densità ossea e delle articolazioni.

Tuttavia, c’è un’eccezione, con le persone che fanno un sacco di sport, che sono anche inclini a soffrire di problemi alle articolazioni prima con l’usura e la rottura delle fibre di collagene che causa il movimento continuo.

Osteoartrite

La artrosis

Una delle malattie più comuni usura della cartilagine (e collagene) che, in questo caso, è il rivestimento delle ossa dell’articolazione come se fosse un cuscino, è l’artrosi.

Questa degenerazione del collagene della cartilagine provoca le ossa per non essere protetti, e strofinare costantemente, causando infiammazione e dolore.

Ci sono fattori che influenzano la perdita di cartilagine, come l’esercizio fisico eccessivo, vita sedentaria, o di età. Tuttavia, se si aggiungono i collageni per la nostra dieta, si può ritardare questo problema che può causare un sacco di dolore.

Il reumatologo è lo specialista che sta andando a prendere per diagnosticare e sviluppare un trattamento nel caso in cui si soffre di artrosi, una malattia che è una causa comune in basso per inabilità al lavoro e che diventa molto peggio la qualità della vita delle persone che ne soffrono.

L’osteoporosi

La osteoporosis

Anche se tendiamo a collegare l’osteoporosi con la mancanza di calcio, il collagene svolge anche un ruolo chiave nella densità ossea, come fa parte della struttura su cui sono fissati a questo minerale.

Per questo motivo, quando il collagene è degradata, l’osso diventa sempre più fragile, che espone molto facilmente a qualsiasi tipo di fratture o lesioni.

Questa malattia spesso non presenta sintomi fino a quando si soffre di una frattura o faremo la prova rilevante per qualsiasi motivo. Questo conferma la necessità di evitare, tra cui il collagene nella nostra dieta o integratori dagli anni trenta.

La menopausa è un momento importante di questa malattia. Tuttavia, ci sono altri fattori che possono anche essere decisivi, come l’alimentazione, in particolare quando si è poveri in nutrienti, la mancanza di esercizio fisico o il consumo di alcuni farmaci.

Collagene come un supplemento

Colágeno como suplemento

Il modo per rallentare la degradazione del collagene e di evitare i problemi di salute che questo comporta è di prendere un supplemento di questa proteina che si inizia a sentire i sintomi, o anche per evitare che, dopo l’età di 30.

Dovrebbe essere di 10 grammi al giorno di collagene equivalente. Il più noto è l’idrolizzato di collagene, una sostanza solubile in acqua, si può mescolare con il cibo da ingerire.

Integratori di collagene naturale, che si può acquistare su base di erbe, alimentari e farmacia, può essere fatto da due diverse fonti:

Il collagene di origine animale: dal pollo, mucca o un maiale. Il collagene di origine marina: derivati da pesci e alghe. È abbastanza noto, la cartilagine di squalo.

In molti casi, il supplemento di collagene è spesso accompagnata da altre sostanze nutritive per migliorare il vostro assimilazione.

Collagene nel cibo

Colágeno en la alimentación

Si può anche incorporare collagene per la nostra dieta in modo naturale. Per fare questo abbiamo bisogno di recuperare le ricette a base di pelli e ossa di animali al fine di fare il punto.

Tuttavia, ogni volta che possiamo, ti consigliamo di scegliere ingredienti di origine organica, al fine di evitare gli ormoni e altre sostanze che potrebbero essere dannose per la salute se ci abuso di proteine animali.

Per raggiungere questo obiettivo, si può andare in una macelleria di fiducia e chiedi di ossa di animali che sono stati nutriti in modo naturale e cresciuto in libertà. Nel caso di pesci, si sceglierà il selvaggio origine.

Questi vini richiedono un tempo di cottura lungo per essere in grado di estrarre il collagene di alimenti, ma hanno il vantaggio di permetterci di fare una ricetta di un vantaggio economico per il cibo al massimo.

Si possono anche consumare gelatine, ricca di collagene. Si dovrebbe, tuttavia, evitare quelli che contengono zucchero bianco e senza aromi artificiali o rendere noi stessi con i fogli di gelatina neutra.

È importante, inoltre, evidenziare gli alimenti che, direttamente o indirettamente, stimolare e migliorare la produzione di collagene:

Alimenti ricchi di vitamina C: Verdure a foglia verde, agrumi (e bucce, se sono biologici), peperone rosso, rosso, frutta, ecc Gli alimenti ricchi di acidi grassi Omega 3: Pesce azzurro, noci, tuorlo d’uovo, olio di oliva e di lino, avocado, ecc Gli alimenti ricchi di zolfo: Cipolle, olive, sedano, cetriolo. Tè verde: è una bevanda a base di erbe medicinali e miracolosa ha la capacità di stimolare la produzione di collagene e di elastina.

Consigliamo di leggere: Benefici e proprietà del cetriolo sulla pelle

Controindicazioni collagene

Il consumo di collagene idrolizzato, non ha controindicazioni importante, in quanto è un prodotto naturale che il corpo assimila con facilità, e quando è un collagene di qualità garantita e prendere il dosaggio indicato dal produttore o dal medico.

Tuttavia, si dovrebbe evitare il consumo di collagene le seguenti persone:

Se si soffre di un’allergia alle proteine animali. È importante controllare sempre la fonte di collagene. Se si dispone di fenilchetonuria o ereditari di intolleranza, di fenilalanina.

Per coloro che seguono diete speciali devono essere consapevoli che il collagene è una fonte molto ricca di proteine.

Lascia un commento