Come dovrebbe essere la merenda dei bambini? I tasti che si dovrebbe tenere a mente

Quando i bambini tornano da scuola, ma con la fame e desiderosi di ricostituire le energie. Ora, sappiamo che in poche ore arriverà per la cena, quindi… Qual è il modo migliore per nutrire loro a quest’ora del pomeriggio?

Non sappiamo se sia opportuno o non dare loro un panino, se siamo in grado di utilizzare un succo, o forse uno yogurt. Sia come sia, quello che sembra chiaro è che cosa stanno andando a chiedere: dolci, dolci o bevande analcoliche.

È importante conoscere quali sono gli indizi fondamentali per preparare spuntini e più appropriata sani.

Con loro, si ottengono portare la massima vitamine e di grassi vuoto che, lontano da alimenti o loro possono farli aumentare di peso o di ammalarsi. Vi darà i migliori suggerimenti di seguito.

Cosa snack, sì snack o no?

Snack sì. Snack sempre. Una dieta varia ed equilibrata richiede un apporto di tra 4 o 5 pasti al giorno.

Ci sono quelli che pensano che gli spuntini possono fare i bambini di peso di guadagno, ma, in realtà, che i bambini piccoli a mangiare qualcosa, a quest’ora del pomeriggio è di fondamentale importanza:

Per fare 3 pasti al giorno: colazione, merenda, e cena, i bambini arrivano al tavolo con un sacco di fame. Essi saranno costretti a mangiare quantità elevate e con un sacco di ansia. Sarà sempre di più adatto che mangiano ciò che è giusto, ma molte volte un il giorno. Che modo mantenere il vostro metabolismo andando, non hanno livelli bassi di zucchero e di avere una buona energia secondo il loro ritmo di vita. Ci sono bambini che dopo l’università dovrebbe iniziare la sua attività extra-curriculari. Spesso, molte madri fanno l’errore di dare loro “qualcosa di dolce”, e con esso, quello che si ottiene è saciarlos per poco più di mezz’ora, perché dopo tale orario saranno affamati e soffrono un calo di energia. Se non spuntino, più è probabile che un po ‘ prima di cena “picoteen” qualcosa. Si corre il rischio di non essere più affamati nell’ultimo pasto della giornata e non per mangiare.

Leggi di più su “Diarrea nei bambini, Come devo trattare?”

Lo snack è una parte di una dieta sana, e, come tali, devono essere soddisfatte. Ora, è importante seguire le seguenti linee guida per essere il più appropriato possibile.

Chiavi di snack sani, nutrienti e bilanciati

merienda

1. Un po ‘ di latte o bevande vegetali Se il vostro bambino non è intolleranti al lattosio, si può optare per un frullato con basso contenuto di grasso-si può fare lo stesso. Una buona idea è di fare un frullato con una banana e un bicchiere di latte magro. Yogurt sono anche una buona opzione. Se hanno incluso, per esempio, alcuni cereali e due dadi, sarà uno snack completo. Latte o bevande vegetali sono un’ottima idea che la pena di provare. Possibile degustare l’avena, la bevanda di mangime per uccelli, o anche vegetale bere più di energia e nutrienti che esiste in questi casi: la bevanda di noci. È delizioso! È possibile combinare basso contenuto di grassi formaggio con un po ‘di frutta: uno spiedino di fragole e formaggio, o di melone e formaggio, o anche un po’ di gelatina di mele cotogne e formaggio light.

Scopri come si dovrebbe mangiare più sano per i bambini

2. Posso darti un panino?

Quindi ci si può dare loro una merenda per i bambini. Ora, il problema non è il panino di per sé, ma il tipo di pane che si sceglie e che si mette in esso.

Evitare pane bianco stampo. Scegliere un pane ricco di cereali integrali. Una sana opzione è il pane di segale. Aggiungere alcune proteine, un taglio di prosciutto cotto o petto di tacchino. Include tutte le verdure come rodajita di pomodoro. Non succede nulla se una volta alla settimana anche in quella tostare il pane un po ‘ di cioccolato e crema. Tuttavia, cercare di completare questa merenda con un pezzo di frutta. 3. La frutta, meglio tutta la

A volte, i bambini sono abituati troppo alimentari trasformati (marmellate, succhi di frutta, frullati,… Perdere interesse in tutta la frutta, fibre e le migliori sostanze nutritive…

L’educazione inizia dalla più tenera età, in modo da provare che, fin dalla prima infanzia, si abitua al naturale di frutta. Come può essere possibile?

Conosco l’originale, tagliare la frutta naturale tagliato a dadini molto piccoli. La combinazione di colori e forme. Invece di aggiungere lo zucchero, compreso il miele, o anche un paio di cucchiai di yogurt naturale o noci.

Scopri 10 tossine che sono dannose per i nostri figli

Snacking è un bene perché…

batido fresa eleana's pantry

Previene l’obesità: si mangia la quantità di “fair” molte volte al giorno, e non siamo binge eating. Migliorare il rendimento scolastico dei figli: quando si arriva a casa il necessario per fare i compiti, giocare, godere dei loro momenti di svago. Per fare questo hanno bisogno di energia e nutrienti. Imparare sane abitudini di vita: i bambini, per crescere in modo ottimale e sicuro, è necessario abitudini regolari. Ogni giorno è uno snack, e farlo nel modo giusto, evitando di paste e dolci. Quando si prima lo si impara, meglio è. I bambini possono mangiare spuntini con voi: servire come un esempio). Sedersi con loro, davanti alla ciotola con frutta e noci e parlare tra di loro su come è andata la giornata. La nutrizione, il dialogo e l’amore sempre andare mano nella mano.

Lascia un commento