Come faccio a eseguire il debug di colecisti?

Avete mai pensato che il bisogno di eseguire il debug della colecisti? Questo piccolo organo situato vicino al fegato, aiuta a ripulire il nostro intestino e migliorare la nostra digestione, quindi è importante sapere come prendersi cura di esso, e come eseguire il debug per non ammalarsi. Trovare out.

Come faccio a sapere se la mia cistifellea è necessario eseguire il debug?

dolor-de-barriga

La colecisti è responsabile per emulsionare il grasso e mantenere pulito l’intestino, tutto questo ci aiuterà a essere in buona condizione, evitando ad esempio i calcoli in questo organo. Dobbiamo ricordare che è anche qui dove memorizza la bile prodotta dal fegato cellule, dove, dopo, si porta al duodeno per aiutare la digestione e per digerire il cibo.

Così, tenere presente i seguenti fattori di mettere in guardia i nostri colecisti inizia a fallire:

Improvvisamente, abbiamo cominciato a digerire i cibi male, latticini, caffè, uova, carne rossa, pesce grasso, o cibi fritti in generale. Qualcosa di curioso da notare: la nostra digestione diventa più difficile quando fa freddo, e anche soffrire di più lo stress durante le mestruazioni. Digestione lenta, eruptos, gas, reflusso… Abbiamo trascorso giorni meravigliosi in cui si soffre di diarrea o costipazione, e a volte nausea. Tasti per eseguire il debug di colecisti

Beh, prima di tutto dobbiamo ricordare che il problema principale che si soffre la colecisti è infiammata in un caso di essere intossicato. Tutto questo causerà la bile, indispensabile per la digestione, per non essere unite in modo adeguato, e di non versare in duodeno per rendere la digestione. Che è a dire, se diamo da mangiare a un povero, se vogliamo portare a cattive abitudini di vita, tutto questo inizierà lentamente per memorizzare le tossine e non essere in grado di svolgere le loro funzioni di base. È perciò essenziale di prendere nota dei seguenti suggerimenti:

1. Come prevenire i calcoli biliari

jugo-de-alcachofa

Calcoli biliari ostruire il dotto biliare e può causare malattie infiammatorie molto grave e dolorosa. È fondamentale per noi sapere come pulire regolarmente per evitare queste piccole pietre.

L’infusione di carciofi: eccellente e meraviglioso. Tutti conosciamo la grande virtù di pulizia dei carciofi. Esso è spesso utilizzato per pulire le tossine, per proteggere il fegato, così come a eliminare il grasso. Si tratta di un modo semplice per prendersi cura di tutto il nostro sistema digestivo. Come ti prepari? È molto facile. Abbastanza per cucinare un carciofo. Abbiamo messo una quantità di acqua sufficiente a coprirlo, e il coceremos fino a ben sciolto. Questa acqua è quello che stiamo andando a prendere tutto il giorno, soprattutto dopo i pasti. Il carciofo risultante si può utilizzare per cenare con un po ‘ di olio di oliva. Se facciamo almeno 10 giorni di ogni mese, ci prendiamo cura non solo della nostra colecisti, per favorire la creazione di bile e di prendersi cura delle cellule che lo compongono, ma anche la nostra salute in generale. L’infusione di dente di leone. Non prese mai? E ‘ senza dubbio uno degli infusi più classico per curare la cistifellea. Inoltre, è in grado di aumentare da 2 a 4 volte la secrezione della bile. Ottimo, giusto? Ideale per esempio se si prende ogni giorno dopo il pasto principale. Un cucchiaino con i fiori, lasciar bollire a lungo con una tazza di acqua e prendere un po’. 2. Rimanere idratati

agua

Vi diciamo costantemente nel nostro spazio essenziale consumare almeno due litri di acqua al giorno. Questo ci aiuta a purificare, per eliminare le tossine, per facilitare il lavoro di tutti i nostri organi… se vedi che costa un po ‘ di bere due litri di acqua, una buona strategia è quella di mettere su mentre in piccole bottiglie in borsa ogni volta che si lascia la casa. Se si aggiunge un po ‘ di succo di limone, sarà più facile

3. Tè verde

Te-verdeMeraviglioso antiossidante, senza dubbio uno dei migliori. Ma lo sapevate che è anche un grande alleato della cistifellea e del fegato? Quindi, è sufficiente eseguire il debug, per stimolare la produzione di bile, protegge e riduce l’infiammazione. Non fatevi prendere per esempio, ogni giorno, a metà pomeriggio… non c’è niente di più sano e divertente. A chi non piace un buon tè verde?

4. Alimento adatto per il debug colecisti

Sarebbe molto opportuno che incluyeras nella vostra dieta i seguenti alimenti, elementi naturali che vi aiuteranno non solo a prendersi cura della vostra cistifellea, ma anche nel fegato:

Erba medica: Questo cereale ha la proprietà di purificare e disintossicare il fegato e la cistifellea. Per approfittarne basta aggiungere un cucchiaino di semi di erba medica per terra, in un bicchiere di acqua e bere una volta al giorno, preferibilmente a colazione. È anche possibile aggiungere germogli di erba medica per le insalate. Non vedi che è facile? Limone e olio di oliva: Può sembrare strano, ma vi assicuro che la combinazione di entrambi i tipi di alimenti vi darà un rimedio naturale per rimuovere calcoli biliari, e la cura per la vostra salute in generale. Prendere nota di come fare: mescolare 3 cucchiai di olio di oliva con il succo di un limone. Ci vorrà prima di andare a dormire, e dopo che ottenere up vi aiuterà a purificare la colecisti, non lo dimenticate. Barbabietola e mela: Ci piace, e non c’è niente di più sano e divertente. Il succo di barbabietola e mela naturale contengono sostanze naturali che riducono l’infiammazione della colecisti. Per preparare quello che dovete fare è sbucciare una mela e barbabietola e metterli dopo il frullatore insieme con un bicchiere di acqua. Non aggiungere zucchero e prendere la mattina. E se si aggiunge un po ‘ di lievito di birra, avrete un supplemento è grande per prendersi cura di più di vostro cistifellea e del fegato.

Seguire questi semplici rimedi e prendersi cura della propria salute in generale.

Lascia un commento