Come guarire il fegato con cibi integrali e verdure amaro

Come già sapete, se c’è un organo del nostro corpo che serve molte funzioni essenziali per la nostra salute e il benessere, che è il fegato.

È molto comune che non si sarà mai prestato troppa attenzione, ci limitiamo a una dieta che crediamo sia appropriato e sano, fino a quando, improvvisamente, un problema si pone.

La condizione è più comune associato con il fegato è epatomegalia, un processo in cui questo organo è infiammata, raggiungendo un volume che, se non trattata, può portare a qualcosa di serio.

Una dieta ad alto contenuto di grassi, zuccheri, altamente raffinato cibo, o innaturale, può intoxicarlo e per evitare che possa soddisfare le sue funzioni metaboliche, e la pulizia.

Oggi, nel nostro spazio, vogliamo parlarvi di due ottimi avvocati per la salute del fegato: gli alimenti ricchi di fibre e verdure dal sapore amaro.

L’importanza di fibra per la salute del nostro fegato

I medici e i nutrizionisti ci dicono che il primo passo per guarire il nostro fegato è quello di mantenere una dieta sana che è restrittiva in termini di grassi e, in aggiunta, il modo in cui facciamo cuocere il cibo.

Le tecniche culinarie più appropriata sarà la cottura alla griglia, al forno, al vapore o bollito.

Un tipo di cibo che si dovrebbe iniziare a introdurre nel vostro giorno per giorno è la fibra. Ecco perché vogliamo che tu sia a conoscenza di questi dati è importante per la vostra salute.

La mancanza di fibra grado di aumentare i nostri livelli di colesterolo e glucosio nel sangue

Fibra

Ci si potrebbe chiedere perché la fibra è così importante nella nostra dieta.

In primo luogo, dobbiamo tenere a mente che questo elemento è fondamentale per l’ora di assorbire le sostanze nutritive correttamente.

La fibra insolubile, per esempio, ha un effetto lassativo, e si preoccupa per la salute del nostro intestino. Alcune viscere pulito comporta una maggiore facilità, in modo che le sostanze nutritive di raggiungere il flusso sanguigno correttamente, e non accompagnata da tossine. Fibra solubile, per parte sua, quando fermentati ha la capacità di regolare il colesterolo, per prendersi cura della nostra flora intestinale e ridurre il cosiddetto colesterolo cattivo nel sangue. Un altro fatto che dobbiamo tenere a mente è che, in caso di sofferenza del fegato grasso, abbiamo l’obiettivo di avere hiperglicemias e un certo grado di resistenza all’insulina. Così, abbiamo bisogno di cibo più lento assorbimento, come nel caso di cibi integrali ricchi di fibre. Ricordate che è necessario consumare alimenti ricchi in fibra, ma non di zucchero. La dose raccomandata di fibre al giorno è di 30 grammi. Qual è il vostro caso? Se non, e si desidera promuovere la salute del tuo fegato, márcatelo come scopo.

Leggi anche ciò che gli alimenti aiuterà a disintossicare il fegato

Gli alimenti ricchi di fibre che si dovrebbe mangiare Avena Riso Farina di grano intero Pane di segale Mele Pere Di lenticchie in insalata, non il classico piatto di lenticchie, che è così ricca di grassi e di proteine) Cereali integrali senza zucchero I benefici di acido alimenti

alcachofas al horno

Indivia, broccoli, escarolas… tendono a Non essere l’alimento più desiderato dalla maggioranza della popolazione. È sempre più attraente, un hamburger o un prosciutto, per esempio.

Ora, ciò che molte persone non sanno è che questo gusto amaro è dovuto a una serie di composti che aiutano in tutti questi processi:

Per favorire il rilascio di succhi gastrici. Migliorare la digestione grazie ai suoi enzimi. Ci aiutano ad assorbire le sostanze nutritive. Per proteggere il nostro fegato, che aiuta nelle sue funzioni di base del metabolismo e di liquidazione.

Guardare più da vicino.

Vegetali amari ci aiutano a disintossicare il fegato Le verdure amare come la cicoria, per esempio, sono ricchi di fitonutrienti, che ci permettono di eseguire il debug del nostro fegato dalle tossine e gli elementi pericolosi. Mantenuto un adeguato livello di colesterolo, metabolizzare il grasso, e purificare il sangue.

Anche scoprire come godere di una buona digestione

Fonte naturale di vitamine, minerali e antiossidanti

Dobbiamo ricordare che il fegato è un organo che ha bisogno di una costante fornitura di antiossidanti e minerali. Grazie a loro possiamo proteggere le cellule del fegato dall’attacco di batteri e tossine.

La vitamina C, per esempio, è anche un elemento di base che aiuta a mantenere un fegato sano e forte.

Dobbiamo aiutare la pianta amara per coprire tutte le esigenze? Da allora.

Vegetali amari sono molto ricchi di vitamina A, C e K, così come nel calcio, potassio e magnesio. Hanno un sacco di fibre e acido folico. Sono molto poveri di grassi e di sodio.

Cosa acida alimenti possiamo includere nella nostra dieta?

Rucola Broccoli Cardi Cavoletti di bruxelles Lattuga Melone amaro Cetrioli Liquirizia Mostarda amara Cavolfiore Crescione Carciofi Cicoria

Vuoi saperne di più? Sapete come il tè e il caffè può aiutare a curare il fegato grasso

Potrai anche essere interessati a sapere che cosa le bevande si può consumare per prendersi cura del tuo fegato. Tuttavia, ricordate che avete bisogno di portare con equilibrio e non commettere eccessi.

Caffè Acqua tonica (è ricco di chinino) Infuso di valeriana Infuso di cardo mariano Tè bianco Succo di limone Il succo di pompelmo o succo di pompelmo

Per concludere, non dobbiamo dimenticare che il fegato ha una tale meravigliosa virtù del potere di rigenerare. Se diamo il giusto cibo può guarire.

Tuttavia, sempre in considerazione le esigenze che si segnano i medici, secondo le vostre particolari esigenze.

Lascia un commento