Come prendersi cura della vostra flora intestinale per proteggere il colon

Quando si parla di flora intestinale ci riferiamo all’insieme di microrganismi che popolano il nostro intestino. Sappiamo che questo tipo di dati è più possibile inquietarle, soprattutto se si tiene conto che questi microrganismi sono batteri.

Ora, dobbiamo rassicurare noi, per ricordarci che questi batteri presenti nell’intestino sono favorevoli. Grazie a loro, siamo in grado di difenderci da molte malattie e di farvi assorbire meglio le sostanze nutritive.

Qual è il rapporto tra la flora intestinale e del colon? Stiamo parlando praticamente la stessa cosa, perché il colon è l’ultima parte dell’apparato digerente ed è qui dove si accumulano molto di questi batteri.

Se ci prendiamo cura l’equilibrio della flora batterica intestinale, ci godiamo un colon sano. Se si aumenta il numero di batteri nocivi e si accumulano le tossine, il colon è malato e gli effetti si fanno sentire in tutto il corpo.

Oggi nel nostro spazio vogliamo spiegare cosa sono le linee guida per evitare che ciò accada.

Funzione della flora batterica intestinale e del colon

Secondo noi, dicono gli esperti, l’essere umano ha nel suo interno circa 2 000 specie diverse di batteri, di cui solo 100 possono diventare nocivi. Questi microrganismi sono essenziali per la nostra salute.

Sarete interessati a sapere, anche, che tutti noi veniamo al mondo senza flora batterica intestinale. L’utero di nostra madre ci protegge contro tutti i tipi di batteri.

Così, al momento della consegna e, successivamente, nei primi mesi di allattamento e l’alimentazione è quando è che la flora intestinale in modo permanente.

Leggi anche come pulire il colon in modo naturale

Le funzioni della flora batterica intestinale La flora intestinale agisce come protezione dell’organismo. Rafforza le nostre difese contro i batteri e virus. Ci protegge da molte malattie. Essa ci aiuta a sintetizzare e assorbire le sostanze nutrienti adeguate dal cibo. Se la flora batterica è saturo di tossine, queste dovranno raggiungere nel flusso sanguigno. Regola il corretto funzionamento dell’evacuazione, proteggendo da diarrea e costipazione. Stimola il ritmo intestinale. Collabora nella sintesi di vitamine come la vitamina B e K, aminoacidi, e ci dà energia.

Regula-la-salud-intestinal

Le funzioni del colon Il colon negozi rifiuti della digestione. Acqua estratta. Si idrata. Assorbe la vitamina K. Per il proprio stato di salute del colon, il suo livello di acidità deve essere a pH tra 4,5 e 7,5. Ciò che altera la salute della flora batterica e, di conseguenza, del colon? Dopo 60 anni, la nostra flora batterica è alterato e indebolito. Infezioni molto male l’intero intestino, tra cui il colon. L’uso continuo di antibiotici o farmaci indebolisce la salute del colon e l’equilibrio della flora intestinale. Lo Stress, la cattiva alimentazione, il fumo o le emozioni negative anche influenzare la salute del colon e la flora intestinale.

Vuoi saperne di più? Infusi che si prendono cura del vostro intestino

Come prendersi cura della vostra flora intestinale per promuovere la salute del colon

beneficios-saludables-del-kefir

I frutti migliori

I frutti cadono all’interno della categoria di fibre prebiotiche. Questo tipo di cibo, cosa che fanno è di nutrire i batteri intestinali per promuovere la loro attività.

I frutti che si dovrebbe mangiare sono i seguenti:

Mele Pere Fragole Prugne Uva Banane Fichi Di mele cotogne Gli alimenti che agiscono come antibiotici per uccidere i batteri nocivi nell’intestino Si dovrebbe iniziare la giornata con un aglio a stomaco vuoto. È una scelta ideale per rafforzare le difese del corpo e di eliminare i microrganismi nocivi nel nostro corpo. Nella vostra insalata include alcune materie cipolla ben tritata. Nella vostra colazione o merenda, prendere la metà della papaya e yogurt Probiotici dell’Est

È possibile che si dimentica che cosa probiotici di “Oriente”. Con questo termine ci si riferisce, in particolare di alimenti fermentati così comune in queste culture dove è ottenuto dal latte delle loro migliori prestazioni, lasciando da parte gli zuccheri o ad alto contenuto di lattosio.

Scopri tutti i benefici che porta a consumare il kefir

I probiotici sono essenziali per godere di una sana flora batterica intestinale. Il meglio che si può consumare ogni giorno sono i seguenti:

Il kefir Lo yogurt bianco o greco La zuppa di miso Il tempeh I crauti Ogni giorno, 21 grammi di fibre

È l’importo necessario per prendersi cura del nostro equilibrio interno e di questi batteri sani nell’intestino. Mangiare ogni giorno una ciotola di farina d’avena, ricordate che la frutta sarà sempre meglio naturale e con la pelle in succhi di frutta e di scegliere sempre il pane di segale, piuttosto che farina raffinata.

Verdure che rigenerano la flora intestinale Carciofi Barbabietola Patate Pomodoro Asparagi Cipolle Zucche Carote Zucchine Cavoletti di bruxelles Sedano

È importante, prima di tutto, pulire tutto la frutta e la verdura prima di mangiare. I batteri dagli alimenti che tendono a portare conseguenze molto gravi per la flora batterica, nello stesso modo che i due punti.

Non si dimentichi anche di bere molta acqua, evitare una vita sedentaria e, soprattutto, prendersi cura della propria vita emotiva. Godetevi il vostro hobby, il tempo libero e le relazioni positive.

Tutto questo vi aiuterà a sentirsi meglio dentro e questo sarà percepito dall’esterno.

Lascia un commento