Funghi Maitake: proprietà e sua relazione con il cancro

Il fungo Maitake, il cui nome latino è Grifola frondosa è un fungo originario del Giappone, che cresce in grappoli alla base degli alberi, soprattutto querce, ed è stato molto apprezzato per le sue proprietà medicinali per secoli; è comunemente conosciuta come la gallina dei boschi, o testa di pecora.

Questo fungo può essere mangiato crudo o cotto; tuttavia, molte persone consumano Maitake come integratore alimentare in forma di capsule o in estratto o in forma liquida da somministrare per via endovenosa.

Studi pubblicati su il fungo…

Il fungo è conosciuto per le sue proprietà anti-cancro, dove hanno tenuto un processo umano nel 2009, nel Centro del Memorial Sloan-Kettering Cancer, ha dimostrato che l’estratto di maitake stimola il sistema immunitario dei pazienti affetti da cancro al seno.

Altri studi di laboratorio condotti con funghi Maitake, si riscontra la presenza di grifolan, un importante polisaccaride beta-glucano, con un’attività antitumorale, che ha la capacità di bloccare la crescita di tumori cancerosi, e migliorare la funzione immunitaria di quegli individui che sono affetti da cancro.

Secondo lo studio pubblicato nella Lettera Townsend, dove hanno partecipato più di 160 persone con cancro avanzato, Maitake è stato trovato efficace contro la leucemia, così come i tumori dello stomaco e dell’osso.

In uno studio clinico dal Giappone, ha studiato l’efficacia della somministrazione di Maitake in 36 pazienti con il cancro di età compresa tra i 22 e 57 anni, che erano in fasi II, iii, IV; in loro, abbiamo osservato una regressione del tumore, che si traduce in un significativo miglioramento dei sintomi in circa il 70% dei pazienti di cancro al seno, quasi il 60% dei pazienti con cancro del fegato e oltre il 60% dei pazienti con cancro del polmone.

Proprietà del fungo Maitake

Sistema-inmunologico

La sostanza responsabile di tutti i vantaggi che si trova in Maitake, è il grifolán, un polisaccaride molto potente, o sostanzialmente una stringa di diverse molecole di zucchero, che stimola il sistema immunitario. Alcuni integratori a base di funghi Maitake, sono spesso mescolato con la vitamina C, per aumentare ulteriormente il suo assorbimento.

Il fungo Maitake ha proprietà antidiabetiche, ha una comprovata capacità di regolare i livelli di glucosio e di stimolare la sensibilità all’insulina, in modo che le persone con diabete di tipo 2 a beneficiare di questi funghi, perché hanno la capacità di ridurre lo zucchero nel sangue, in quanto contiene il polisaccaride naturale-specifiche, che sembra essere il composto attivo con proprietà i farmaci anti-diabetici.

Ha proprietà antihepáticas, perché è stato dimostrato in pazienti con epatite cronica B, c’è stato un tasso di recupero del 72% di persone che, in precedenza, consumato il fungo Maitake, rispetto al 57% nel gruppo di controllo.

Ha proprietà hiperlipídicas, perché è in grado di ridurre la pressione arteriosa e dei lipidi nel sangue, fattori di rischio molto importante per produrre la malattia di cuore.

Il fungo Maitake funghi aiutano a regolare lo stomaco e l’intestino, favorendo una corretta digestione e ridurre il ristagno di cibo.

Lascia un commento