Gli alimenti che peggiorare la vostra infiammazione

Il consumo di alcuni alimenti è associato con l’aumento dell’intensità di le malattie infiammatorie croniche.

Qui vi mostriamo quali sono i cibi da evitare, in caso di inteso per meglio controllare l’infiammazione cronica.

Riduce al minimo il consumo di energia e si riduce il disagio e il dolore. Anche se potrebbe sembrare che la dieta è molto limitata, pensa che gli effetti sono quasi immediati.

Cibi fritticomida fritacomida frita

I grassi sono il tuo peggior nemico, e voi lo sapete molto bene, anche se non sempre resistere alla tentazione di un buon patatine fritte. Questi alimenti producono troppa ansia.

Quello che devi ricordare è l’importanza di una dieta equilibrata e che il vostro corpo ha bisogno di forniture di acidi grassi come gli omega 3 e 6.

E ‘ meglio mangiare cibo senza passare attraverso l’olio. Evitare le alte temperature, come alcuni oli sono convertiti in grassi trans, che peggiorare l’infiammazione.

Per questo motivo si consiglia di evitare questi alimenti. Una dieta troppo ricca di grassi trans vi aiuterà a recuperare.

Oli vegetali come soia, mais, olio di semi di girasole o margarina sono concentrati a base di grassi vegetali, omega-6. Se si consumano regolarmente questi prodotti possono contribuire ad aumentare il disagio della malattia.

Lo zucchero e gli alimenti ricchi di carboidrati

Questo tipo di cibo aumenta la produzione di insulina. Questo ormone è responsabile per l’organizzazione di zuccheri sono assorbiti dal corpo. Da soli, questi come aumentare la produzione di molecole che promuovono l’infiammazione.

Inoltre, una dieta troppo ricca di questi alimenti, soprattutto quando essi sono associati con uno stile di vita sedentario, che contribuiscono all’aumento di peso.

Vedrete che il vostro addome cresce abbastanza a causa della mancanza di esercizio fisico, ma anche dal fattore infiammatorio.

Torte, biscotti e snack fatto con grasso vegetale idrogenato contribuire ad un peggioramento della malattia cronica. Questo effetto appare anche quando si consumano in eccesso di alcuni di grano intero cracker.

In conclusione, non può non essere sano come possono sembrare.

Ricordate che ciò che si raccomanda è di mangiare un paio di prodotti a base di carboidrati. Invece di un cookie, scegli un’insalata o una manciata di noci.

Il pane bianco e i prodotti simili

Pane bianco contiene farina raffinata, quasi nella sua interezza. Per questo motivo, non è consigliabile un elevato consumo nella dieta quotidiana.

Alcuni prodotti trasformati a base di olio, margarina o la cui etichetta di cui grasso vegetale idrogenato, inoltre sono ricchi in questo tipo di grasso e farina.panpan

È il caso della pasta sfoglia, pasta, base per pizza, vari snack e prodotti pronti per il consumo, che già vendono congelati.

Nel caso In cui si vuole mangiare pane o di uno qualsiasi di questi prodotti, si consiglia di preparare in casa.

Carni ricche di grassi

La carne rossa, anche se non hanno il grasso visibile, dovrebbe essere mangiato poco in quanto il loro contenuto di grassi è sempre più alto che in altre proteine.

La carne di maiale è uno dei più colpiti, dal momento che non solo contiene grassi. Inoltre, è ricca di altri composti che aumentano processi infiammatori, in particolare allergie.

Uova e prodotti lattiero-caseari, in particolare i formaggi più grassi, contengono anche questi grassi. Per questo motivo, è preferibile mangiare i formaggi stagionati, che sono più leggeri. Optare per la ricotta (ricotta) o formaggio panela formaggio a basso contenuto di grassi.

Le salsicce hanno lo stesso problema: essi contengono grassi saturi, che alla fine può diventare qualcosa di positivo, ma questo non implica che siano sane.

Ricordate che il modo migliore di consumo di queste carni è cotto alla griglia o in qualsiasi versione, che non aggiunge grasso.

Inoltre, si consiglia di accompagnare con una buona porzione di verdura per contrastare gli effetti di un po ‘ di grasso.

Lo yogurt

In generale, gli yogurt sono relative a piani di diete sane. Il problema compare quando si acquista versioni con aggiunta di frutta per il mix.

Tutte yogurt contengono lattosio e zucchero, che aiuta i processi infiammatori. L’ideale sarebbe consumare yogurt completamente naturale.

Al momento dell’acquisto, controllare l’etichetta e optare per uno che non ha zuccheri o grassi aggiunti.

Per dare un tocco di sapore in più, tagliare una porzione di frutta naturali e aggiungerlo. Lo yogurt aromatizzato contengono molto poco di frutta e un sacco di zucchero.

yoguryogur I cereali

Si potrebbe pensare che mangiare cereali per la colazione la mattina è l’opzione più sano e non causare problemi. Questo non è completamente vero. Anche se alcuni di essi sono considerati sani, altri non sono così.

Il problema è che molti di questi cereali sono così deliziosi che sono ricco di zuccheri.

Un altro prodotto che si dovrebbe evitare sono barrette di cereali. A meno che non sia preparato in casa con concassè di muesli, frutta secca e naturale, tendono ad avere un sacco di zucchero aggiunto.

In alcuni casi, sono anche ricchi di coloranti artificiali che non fanno bene ai vostri infiammazione.

Se si presentano problemi di infiammazione, ora più che mai si dovrebbe essere a conoscenza e di rimuovere dalla vostra dieta, zuccheri, farine raffinate, grassi trans e grassi saturi.

Sostituire questi prodotti con versioni più naturale. A prima vi costerà un po’, ma con perseveranza, si può e si andrà a beneficio.

Dal momento che non si sente il dolore o il fastidio infiammazione che questi alimenti producono, e sarete in grado di vivere meglio.

Lascia un commento