Quando è meglio lavarsi i denti?

Sappiamo che la spazzolatura dei denti è molto importante per spazzare via i residui di cibo e batteri. Inoltre, serve per eliminare l’alito cattivo e prevenire le malattie.

Tuttavia abbiamo il dubbio di quando è il momento migliore per lavarsi i denti, perché alcuni dentisti ci dicono una cosa e gli altri di qualcosa di totalmente diverso.

Frequenza di spazzolamento

Cómo debemos cepillarnos los dientes

L’igiene dentale è molto importante per raggiungere la salute di denti e, soprattutto, forte.

Per questo tipo di pulizia, per essere corretti è necessario seguire una routine di spazzolatura e risciacquo più volte al giorno. Inoltre, è necessario andare dal dentista per una pulizia profonda (professionale), una volta l’anno.

Se avete domande in relazione a come lavarsi i denti, come usare il pennello e come spesso faccio la pulizia dentale, dentista, ci darà le risposte di cui abbiamo bisogno.

Inoltre, siamo in grado di spiegarvi la tecnica migliore per la spazzolatura e per rimuovere i residui di cibo.

In termini di frequenza, il dentista provvederà a indicare che è necessario lavare i denti tra 2 e 3 volte al giorno e spazzolatura notte è più importante del giorno.

Perché? Primo, perché abbiamo accumulato il cibo di varie prese, e, in secondo luogo, perché mentre dormiamo produce meno saliva.

La mancanza di questo fluido risultati in meno bocca pulita e più vulnerabili all’azione dei batteri che producono una targa di gara gengive, carie o alito cattivo.

È fondamentale essere costanti in relazione alla igiene dentale, e non dimenticate di no spazzolatura. Anche se siamo molto stanchi di notte o troppo affrettata la mattina, quei 3 minuti di pulizia può dire che i denti sono più forti e sani.

Vedi anche: Vuoi avere denti più sani? Mi propongo questi consigli!

Le azioni di batteri in bocca

Cepillarse de forma incorrecta

La nostra bocca è la patria di circa 600 diversi tipi di batteri. Alcuni di essi sono utili e servono a mantenere la salute, gli altri causa malattia (compresa la gengivite, parodontite, e il ben noto cavità).

Uno dei più dannosi è il Streptoccocus Muttans che si nutre del cibo che mangiamo, tra i quali:

Carboidrati Saccarosio Glucosio Fruttosio Galattosio Almodón Maltosio

I batteri tenta continuamente di “aggrapparsi” per i nostri denti e, per evitare questo, abbiamo bisogno di un pennello o sì, entrambe le parti dentali come la lingua. In questo modo vogliamo aiutare la saliva.

A sua volta, è necessario sapere che questi micoorganismos produrre grassi per tutto il giorno, soprattutto mentre si mangia.

Anche dopo la spazzolatura, se siamo in grado di vedere con un microscopio, ci renderemmo conto che ci sono molti batteri accumulati tra i denti e le gengive.

È necessario tenere a bada la crescita batterica, evitando di soggiornare in un mezzo adatto a sviluppare. Spazzolatura notte è l’azione principale che abbiamo per prevenire le malattie.

D’altra parte, se si va a letto senza lavarsi i denti, l’altro giorno, il respiro sarà insopportabile. Perché? Perché il cibo che abbiamo mangiato per la notte si decompongono in bocca e se a questo aggiungiamo che la ridotta secrezione di saliva…

Il risultato è l’alitosi (nel caso in cui solo a causa della mancanza di igiene orale e non un problema di stomaco).

Consigliamo di leggere: Rimedi naturali per la sanificazione la lingua in modo naturale

Dopo cena o prima di andare a dormire?

Después de cenar o antes de dormir

Per molti questo tempo è lo stesso che appena finiscono di mangiare è di andare a letto. Inoltre questo è un errore nel piano dell’apparato digerente (ci vogliono almeno due ore per lo stomaco per digerire il cibo) è anche ciò che è in relazione per la pulizia o la salute del cavo orale.

Alcuni hanno l’abitudine di lavarsi i denti subito dopo aver mangiato e gli altri in attesa di andare a letto. Come curre con tutto, ci sono pareri contrastanti.

Il primo indica che non è buono a pennello subito dopo cena, e un altro che è l’opzione migliore.

Coloro che sostengono che non è appropriato per eseguire la spazzolatura dopo la consumazione di dire che questo è perché mentre si mangia cibo il pH della bocca si abbassa considerevolmente. È necessario passare un tempo per tornare al suo livello normale.

L’acido demineralizzata denti e porta a problemi di sensibilità per esporre la dentina. Si mette a rischio tutti i denti per essere in contatto con l’acido negli alimenti e questo può andare a danneggiare loro.

D’altra parte sono quelli che confermano il contrario: la spazzolatura dopo cena è meglio di quello prima di andare a dormire, perché il dentifricio fornisce fluoruro. Questo elemento rafforza la protesi.

Allo stesso modo anche in questo caso è un’eccezione, ed è, in realtà, quando si mangiano le cose acida.

Dientes

In tal caso, essi sostengono, sarà necessario attendere una mezz’ora o risciacquare con acqua (o di bere un bicchiere d’acqua) che è poi il compito più facile.

A sua volta, è stato scoperto che appena finito di mangiare si verifica in bocca, un processo chiamato autoclisis, che, naturalmente, si autorizza l’labbra, della lingua e dei tessuti molli.

Se ci auguriamo quindi che il tempo è “ragionevole” per la pulizia dei nostri denti trarremo vantaggio da un lato l’equilibrio del pH e, dall’altro, l’igiene naturale.

E, come se non bastasse, abbiamo lasciato lo stomaco per digerire il cibo.

Lascia un commento