Zinco, proprietà e alimenti che lo contengono

Zinco proprietà alimenti

Lo zinco svolge una funziona fondamentale per il nostro organismo. Fa parte, infatti, di oltre 200 complessi enzimatici ed è essenziale per il corretto funzionamento del metabolismo cellulare e del sistema immunitario. Inoltre, partecipa al corretto funzionamento di molti ormoni, incluso quello della crescita e gli ormoni sessuali. Vediamo insieme quali sono le proprietà dello zinco e in quali alimenti si trova.

Zinco: proprietà

Lo zinco è un minerale presente nell’organismo in quantità superiore a quella di qualunque altro oligoelemento al di fuori del ferro. Si trova prevalentemente all’interno delle cellule di muscoli, ossa, pelle, fegato e nei capelli, ma anche nei tessuti cerebrali, nello sperma e, in piccole quantità, nel plasma e nei globuli bianchi. Lo zinco assolve a svariate funzioni:

  • Ha proprietà protettive nei confronti delle malattie e del sistema immunitario
  • Partecipa al ciclo di Krebs e alla produzione di energia
  • Contribuisce al normale assorbimento delle vitamine, in particolare di quelle del gruppo B
  • Fa parte degli enzimi preposti alla digestione, al metabolismo e alla scomposizione dell’alcol
  • È importante nella sintesi del DNA
  • È fondamentale per le papille gustative e il funzionamento delle ghiandole sebacee della pelle
  • È importante per rimarginazione delle ustioni e delle ferite
  • Combatte gli effetti negativi dei radicali liberi e i processi di invecchiamento cellulare

Zinco: fabbiosgno giornaliero

Il fabbisogno giornaliero di zinco è di circa 10 mg nel bambino, 15 mg nelle donne e negli anziani e 18 mg negli uomini adulti e nelle donne in gravidanza e durante l’allattamento. Una carenza di questa minerale è piuttosto rara, tuttavia quando avviene a causa di un insufficiente o cattivo assorbimento (dieta ricca di cereali ma povera di proteine, alcolismo, età avanzata) o di un’eccessiva eliminazione urinaria (malattie del fegato), può causare disturbi, anche molto gravi, come:

  • Alterazioni cutanee
  • Diarrea
  • Perdita dei capelli
  • Disturbi mentali
  • Difetti della crescita
  • Infezioni ricorrenti a causa dell’indebolimento delle funzioni immunitarie
  • Predisposizione a un’insufficienza di vitamina A

Zinco: alimenti

Gli alimenti più ricchi di zinco sono le ostriche, le germe di grano, il lievito di birra fresco, il cioccolato fondente amaro, la carne bovina, ovina, suina, i semi di papavero, i semi di zucca, i cereali, i funghi, le noci pecan, gli anacardi e il tuorlo d’uovo.

Lascia un commento